“Le 10 mappe che svelano il futuro del mondo”

Tim Marshall – Commentatore geopolitico e Autore

Autore del celebre bestseller “Le 10 mappe che spiegano il mondo” (2017) da oltre 1 milione di copie vendute e di altri libri di geopolitica, Tim Marshall è una vera autorità nel campo degli affari esteri, con 30 anni di esperienza nel giornalismo.
E’ stato redattore diplomatico e corrispondente estero per Sky News fino al 2015 e precedentemente per la BBC e LBC/IRN, riportando da quaranta Paesi e da molte zone di conflitto in Croazia, Bosnia, Macedonia, Kosovo, Afghanistan, Iraq, Libano, Siria e Israele. È autore di diversi libri, tra cui “Worth Dying For: The Power and Politics of Flags” (2016) e “Divided – Why We’re Living in an Age of Walls” (2018) e ha scritto per The Times, Sunday Times, Guardian, Independent Daily Telegraph. È fondatore ed editore del sito di attualità TheWhatandtheWhy.com. Il suo nuovo, attesissimo libro “The Power of Geography: Ten Maps That Reveal the Future of Our World” uscirà nella primavera 2021.

Programma

16.30 – 17.30 Intervento di Tim Marshall

17.30 – 18.00 Dibattito

Luglio 12, 2021 16:30
Categoria:

Descrizione

In questo webinar Tim Marshall, autore del bestseller geopolitico “Le 10 mappe che spiegano il mondo”, presenterà i contenuti del suo nuovo libro “Power of Geography: 10 Maps That Reveal the Future of Our World”.
Con il suo intervento, ci aiuterà a comprendere meglio un mondo che, seguendo la crescente rivalità USA-Cina, sta tornando bi-polare a più di 20 anni dalla caduta del Muro di Berlino. Tuttavia, sia i giganti sia gli stati minori sono ancora alla ricerca del proprio posto in questo nuovo ordine mondiale, creando attriti in numerose regioni di vecchia e nuova importanza: degli hotspot geopolitici destinati a plasmare la politica, il potere globale e, soprattutto, il futuro dell’umanità.

In particolare, l’intervento si focalizzerà sui seguenti punti:

  • come la geografia influenza le decisioni prese dai leader
  • le implicazioni geopolitiche dei cambiamenti climatici
  • perché il dominio del Pacifico sarà cruciale per il futuro.