“Flessibilizzare!”

Pier Luigi CelliDirettore Generale, Università Luiss Guido Carli di Roma

Università Luiss Guido Carli di Roma Direttore Generale, Direttore Generale dell’Università LUISS Guido Carli di Roma da maggio 2005 e Presidente dell’ENIT. Dal 2002 ad Aprile 2005 ha collaborato con Unicredito Italiano, come Responsabile della Direzione Corporate Identity, con la missione di dare un’identità ad un Gruppo che negli ultimi anni ha aggregato 7 realtà in Italia e 5 all’estero. Autore di numerose pubblicazioni, tra le quali: “L’impresa”, “Il manager avveduto”, “L’illusione manageriale”, “Passioni fuori corso”, “Breviario di cinismo ben temperato”, “Nascita e morte di un’impresa in 42 lettere”, “Impresa e classi dirigenti” ,“Un anno nella vita”, “Virtù Deboli” , “Altri esercizi di pentimento”, “Comandare è fottere”, “Coraggio, Don Abbondio” ,“La Generazione tradita” , “Il cuore ha le sue ragioni”, “L’impresa vista dai perdenti” e “Che cos’è il management” (gennaio 2013).

Aprile 17, 2013 15:00
Categoria:

Descrizione

“L’inevitabile non arriva mai, l’inatteso quasi sempre” (Keynes). Come governarlo?
La presenza pervasiva del rischio e dell’incertezza è una caratteristica distintiva dei tempi che viviamo e crea una condizione di insicurezza che tocca le persone e le organizzazioni, provocando disagio, malessere, tensione, timore e stress.
La gestione dei rischi e delle crisi richiede lo sviluppo di un pensiero e di una modalità di azione integrata e specifica.
È il sistema che deve essere flessibile. Solo così può utilizzare al meglio la flessibilità degli individui. In questa sessione on-line Pier Luigi Celli approfondirà questi aspetti, lasciandoci le chiavi interpretative di soluzioni incerte e suggerendoci azioni risolutive ed efficaci.
Un ampio dibattito conclusivo permetterà di approfondire eventuali questioni aperte.