“I trend dell’Executive Compensation tra normative e performance”

Sandro CataniResponsabile Area Corporate Governance & Executive Compensation, The European House – AmbrosettiThe European House – Ambrosetti Responsabile Area Corporate Governance & Executive Compensation, Responsabile dell’Area Corporate Governance & Executive Compensation di The European House – Ambrosetti, è tra i più ascoltati esperti di Executive Compensation, Capitale Umano, sistemi premianti ed è advisor in materia di remunerazione sia d’imprese quotate che della proprietà di importanti imprese familiari. Ha pubblicato di recente “Gerontocrazia, il sistema economico che paralizza l’Italia”, un manifesto per il cambiamento generazionale e culturale nella Corporate Italia come condizione per far ripartire il Paese. È autore di “Manager Superstar – Merito, giusto compenso e disuguaglianza sociale”. Scrive su “Milano Finanza”, “Capital”, “Il Sole 24Ore”.

Gennaio 7, 2014 12:30
Categoria:

Descrizione

La recente crisi finanziaria ha profondamente modificato le logiche e gli strumenti di riferimento dell’Executive Compensation e della Corporate Governance. Il cambiamento è fortemente spinto da interventi istituzionali. La crisi ha determinato inoltre nuove regole per i dirigenti pubblici e per quelli delle aziende a controllo diretto o meno del ministero dell’economia. Il tetto delle retribuzioni, accentuato dal referendum svizzero, è così diventato una Practice che può essere additata quale benckmark. Questi temi produrranno importanti conseguenze anche nella gestione del management da parte delle aziende non quotate o familiari. Le principali tendenze sono sostanzialmente delineate: è fondamentale conoscere questi orientamenti per anticipare i cambiamenti in atto e rafforzare l’efficacia dei propri sistemi di Executive Compensation. Questa sessione on-line fornirà risposte su aspetti fondamentali: Quali sono le principali direttive delle nuove norme in materia retributiva? Come sarà composto il pacchetto retributivo dei dirigenti? Crescerà l’uso degli strumenti finanziari? Esistono strumenti Equity Based più efficaci? Il Clawback, ossia la forma di retribuzione dei compensi, può trovare cittadinanza nella normativa italiana? Le imprese potrebbero chiedere la restituzione dei compensi? Come cambiano il ruolo dei comitati di remunerazione e i loro rapporti con le altre aree aziendali? Un ampio dibattito on-line permetterà il confronto con i partecipanti.