“Il Futuro del Lavoro: ruoli e competenze da qui al 2030”

Toby Peyton-Jones – Commissioner, UK Commission for Employment and Skills, and HR Director Siemens UK & Assigned Countries

UK Commission for Employment and Skills, and HR Director Siemens UK & Assigned Countries Commissioner, Membro della UKCES – UK Commission for Employment and Skills e direttore Risorse Umane di Siemens in Regno Unito e altri paesi su assegnazione diretta. Entrato in Siemens nel 1989, ha rivestito negli anni diversi ruoli dirigenziali: ha supportato la rapida crescita di Siemens in Regno Unito; ha diretto il Siemens Management Institute di Pechino, dove ha lavorato con il governo cinese per lo sviluppo di talenti; ha diretto l’unità di Global M&A nella sede di Siemens a Monaco. Ha iniziato la sua carriera presso Royal Engineers; è diventato poi Direttore del Centre for Leadership and Development Training, per entrare successivamente nel mondo della consulenza. Si è dedicato molto al lavoro con governi ed aziende per lo sviluppo di piani sociali ed economici attorno all’istruzione, alle competenze e all’innovazione. Ha diversi incarichi in Regno Unito, tra cui: membro dell’Institute of Employment Studies, dell’Edge Foundation, del CBI Employment and Skills, dell’Institute of Personnel and Development, del Policy Committee of the Engineering Employers Federation

Settembre 19, 2016 17:00
Categoria:

Descrizione

In questo webinar Toby Peyton-Jones mostrerà come cambieranno i ruoli e le competenze richieste nel mondo del lavoro da qui al 2030. Per farlo, farà riferimento a diverse fonti inclusa la ricerca realizzata dalla UKCES (Commissione del Regno Unito per l’impiego e le competenze, di cui è membro), che analizza i trend che impattano già il mercato del lavoro e le trasformazioni che in futuro con maggiore probabilità modificheranno questi trend.
Inoltre, condividerà la sua esperienza di Direttore Risorse Umane di un grande colosso mondiale. Facendo riferimento alla realtà di Siemens e, in generale, al settore della tecnologia e dell’ingegneristica, rifletterà su questi punti:

  • la tecnologia sta creando una spirale di innovazione che sta alzando l’asticella delle competenze richieste;
  • il successo delle aziende dipende sempre più da una base internazionale di competenze, da cui l’importanza strategica per ogni business di puntare sullo sviluppo delle competenze nel lungo periodo.
  • che aspettarsi in futuro?