“Introdurre e gestire innovazioni dirompenti in un’azienda globale: l’esperienza di ArcelorMittal”

Carl De Maré – Vice President, Group CTO, Head of Emerging Technology Development, ArcelorMittal

ArcelorMittal Vice President, Group CTO, Head of Emerging Technology Development, Vice-Presidente di ArcelorMittal Worldwide, dal 2014 è stato nominato Responsabile per l’Innovazione e lo Sviluppo Tecnologico. Entrato nel Gruppo nel 1988, ha lavorato in diversi ambiti, tra i quali l’IT Developments, il Research Center for Steel Applications, The Finishing Area come responsabile qualità. Dal 2002 al 2006 è stato General Manager dello Steelplant Department di ArcelorMittal Gent e dal 2008 è stato nominato Vice Presidente di ArcelorMittal e Chief Technology Officer della Flat Carbon Europe Unit. Ingegnere civile con specializzazione in ingegneria elettro-meccanica, si è laureato presso l’Università di Gent nel 1985.

 

Marzo 9, 2015 14:30
Categoria:

Descrizione

Oggi la sfida ad innovare viene vissuta tanto dalle piccole aziende quanto dai grandi gruppi. In questa sessione verrà mostrato cosa succede quando ad innovare è un’azienda globale, presentando il caso di ArcelorMittal.
Colosso dell’acciaio, il Gruppo è continuamente impegnato nel miglioramento della performance, nell’aumento della sostenibilità e nella ricerca di soluzioni a problemi globali. Carl De Maré mostrerà come proprio l’adozione di un nuovo paradigma innovativo stia permettendo il raggiungimento di tali obiettivi.
Partirà dall’analisi di casi di successo e insuccesso di alcune delle innovazioni introdotte e presenterà gli strumenti a disposizione per valutare l’applicazione in azienda di nuove tecnologie. A seguire mostrerà come sia possibile avvantaggiarsi di business già esistenti per implementare nuovi progetti ad alto rischio. Infine, si soffermerà sull’importanza della open innovation e della corporate capital venture per un’azienda globale.