“L’unione fiscale e bancaria dell’UE: una strada possibile?”

Marco Buti, Direttore Generale per gli Affari Economici e Finanziari, Commissione Europea

Commissione Europea Direttore Generale per gli Affari Economici e Finanziari, È a capo dell’ECFIN, la Direzione Generale per gli Affari Economici e Finanziari della Commissione Europea. Economista, è alla Commissione europea dal 1987. Consigliere economico del Presidente della Commissione fino al 2003, è stato Direttore delle Economie degli Stati Membri presso la Direzione Generale degli Affari Economici e Finanziari dove, nel settembre 2006, viene nominato Vice Direttore Generale e nel dicembre 2008 Direttore Generale. È Vice Ministro delle finanze per la Commissione al G7 e G20. Ha insegnato alle Università ULB di Bruxelles, Università di Firenze e Istituto Universitario Europeo. Ha pubblicato lavori sull’UEM, politiche macroeconomiche, stato sociale e disoccupazione.

Novembre 16, 2017 12:00
Categoria:

Descrizione

L’unione fiscale e bancaria dell’UE: una strada possibile? In questo webinar live affronteremo uno dei temi cruciali e più dibattuti in Europa: la possibilità di una reale unione fiscale e bancaria.
Interverrà Marco Buti portando le sue considerazioni alla luce dei risultati delle elezioni in Francia e Germania, tenendo conto del recente reflection paper sul futuro dell’Unione economica e monetaria pubblicato dalla Commissione Europea lo scorso maggio e del discorso sullo Stato dell’Unione del Presidente Juncker dello scorso settembre.
In particolare la presentazione approfondirà i seguenti punti:

  • completare l’UEM per ridurre le divergenze al suo interno sfruttando la presente finestra di opportunità politica ed economica;
  • un compromesso politico è possibile ma raggiungibile solo se include in maniera equilibrata gli elementi cruciali di un’unione bancaria, fiscale ed economica;
  • la riforma dell’assetto istituzionale dell’UE è essenziale per migliorarne l’efficacia, la trasparenza nelle decisioni e la legittimità democratica.