“Sostenibilità, CSR e crescita del business: da gestione di compromessi a leva per l’innovazione (i casi Nike e Walmart)”

Sarah Kaplan – Professor of Strategic Management & Director, Institute for Gender and the Economy, Rotman School of Management

Sarah Kaplan è Distinguished Professor presso la Rotman School of Management dell’Università di Toronto, dove dirige anche l’Institute for Gender and the Economy (GATE). È inoltre Senior Fellow presso la Wharton School dell’Università della Pennsylvania dove ha insegnato per diversi anni. E’ autrice di numero pubblicazioni, tra cui il bestseller del New York Times Creative Distruction e del libro Survive and Thrive: Winning Against Strategic Threats to Your Business.

14:30 – 15:00 Intervento di Sarah Kaplan

15:00 – 15:30 Dibattito

 

Giugno 15, 2020 14:30
Categoria:

Descrizione

La sostenibilità è un principio che sta acquisendo sempre più importanza all’interno delle aziende ma la maggior parte di esse fatica a tradurlo in azioni concrete. Attuare investimenti per la sostenibilità comporta costi economici a volte significativi, richiedendo innovazioni nella catena produttiva e distributiva delle imprese.
Nel suo ultimo libro “The 360° Corporation: From stakeholder trade-offs to transformation”, Sarah Kaplan attraverso alcuni casi relativi a grandi multinazionali mostra come le aziende possono utilizzare i trade-off come fonte di innovazione e trasformazione.
In questo incontro, l’autrice presenterà i punti chiave della sua ultima pubblicazione, in particolare:

  • riconoscere e identificare i trade-off
  • due storie di successo sulle complessità della corporate social responsibility: Nike e Walmart
  • utilizzare i trade-off come leva per innovare il proprio business.