“Utilizzare l’intelligenza dei dati come vantaggio competitivo”

Stephane Pere, Chief Data Officer The Economist

The Economist Chief Data Officer Stephane Pere è Chief Data Officer (Globale) per per il noto settimanale The Economist. Dall’ottobre 2013, il suo compito è stato quello di incrementare e proteggere i dati come risorsa aziendale, sfruttare i dati come driver di reddito, nonché esplorare il potenziale ancora sconosciuto dei Big Data. Stephan è entrato a far pare di The Economist nel 2007, nell’ufficio di Parigi, per gestire la pubblicità online in Europa Continentale, Medio-Oriente e Africa. Nel 2010 si trasferisce a New York, dove lancia in prima persona “Ideas People Media” (un network pubblicitario digitale che consente agli esperti di marketing di raggiungere i Leader di pensiero). Inoltre a partire dal 2012, ha assunto il ruolo di Head of Digital Advertising Sales and Agency Solutions per l’America. Prima di approdare al The Economist, Stephane Pere ha avuto diverse esperienze nel settore della pubblicità, tra cui la gestione della pubblicità online per Yahoo!, la direzione della rete televisiva e della stampa per Canal+, e la guida delle vendite pubblicitarie internazionali di Bloomberg Television. Stephane ha conseguito un Master in Management Science presso E.M. Lyon Business School, così come un post-laurea Master in Diritto della Proprietà Intellettuale e un Master in Contratto e diritto commerciale, entrambi alla Pantheon-Assas University di Parigi.

Aprile 28, 2017 12:00
Categoria:

Descrizione

In tutto il mondo, la raccolta dati sta toccando livelli mai raggiunti prima d’ora.
La nostra posizione, i comportamenti, gli interessi, le attività e le interazioni stanno diventando “datificati”.
Con l’introduzione del Programmatic Advertising e Real Time Bidding, l’industria della pubblicità si sta trasformando in un mercato automatizzato e data-driven, che consente agli editori di presentare i propri contenuti a nuovi potenziali clienti, per attirare la loro attenzione, modificare la loro brand perception e trasformarli in lettori e abbonati.
In questo webinar, Stephen Pere, Chief Data Officer dell’Economist – periodico recentemente premiato ai Cannes Lions per il Best Use of Data – condividerà con noi la strategia aziendale adottata per sfruttare gli insight provenienti dall’analisi dei dati, aumentando il numero di abbonati e quindi le entrate pubblicitarie. Si focalizzerà poi sulle prospettive future dell’intero settore dei media.
In particolare, la sua presentazione andrà ad approfondire questi tre aspetti principali:

  • definire il ruolo dei dati in un’epoca di trasformazione digitale
  • utilizzare i dati come fonte di reddito
  • esplorare il potenziale generato dai big data